Yoga Coi Meridiani per la Ricerca su Leucemie e Linfomi

Sono diventata Volontaria AIL - Associazione Italiana per le Leucemie in prima media

La mia insegnante era la vicepresidentessa e ci passo la sua passione per questa causa, così, noi studenti, per Natale e Pasqua, ci ritrovavamo sulle scale della chiesa davanti alla scuola per aiutare nella vendita di beneficenza di Stelle e Uova.


Da lì ho sempre cercato di continuare a dare il mio contributo ... sostenendo la corsa a Novembre di AiLoveRunning e ora così:


Lezione Online di Yoga Coi Meridiani per raccogliere fondi per il progetto di Casa AIL di Firenze


Casa AIL si occupa di ospitare i pazienti e le loro famiglie durante i periodi delle terapie per combattere la Leucemia.

In questa lezione faremo insieme "Un Viaggio attraverso l'Ascolto del proprio Corpo per riscoprire le sue Energie" ... Si tratta di una pratica che deriva dallo Yoga tradizionale, adattato per poter entrare in contatto specificatamente con i Meridiani Energetici della tradizione dello Shiatsu Giapponese.

  • CHI PUO' PARTECIPARE? E' adatto a TUTTI, grandi e piccoli, con e senza esperienza di Yoga.

  • COME FARE PER PARTECIPARE? Ti chiediamo una donazione minima di 10€. Una volta effettuata la donazione riceverai una mail da GoFundME con i miei Ringraziementi e il Link per partecipare. Sarà sulla piattaforma di Google Meet e non sarà obbligatorio tenere la videocamera accesa

  • COSA SERVE? Un tappetino da yoga o qualcosa su cui distendersi a terra; abbigliamento comodo; e, a portata di mano, una copertina e 1-2 cuscini (tipo quelli del divano) ... e poi basta essere curiosi ed avere voglia di sperimentare e scoprire qualcosa di nuovo, del mondo del BenEssere e soprattutto del nostro Corpo e di come ci Comunica.

Ai partecipanti sarà riservata una Convenzione Speciale per poter poi accedere ad altre lezioni o trattamenti con me (La Via delle Shin)


Per iscriverti o anche solo fare una donazione, questo è il link: https://gofund.me/33530ff7


Vi aspetto Numerosi!

6 visualizzazioni1 commento

Post correlati

Mostra tutti