IL TOCCO e il suo effetto terapeutico

Aggiornamento: 7 apr

Tatto, Tocco e BenEssere

Il TATTO è uno dei sensi più importanti e sviluppati, il primo a comparire e l’ultimo ad andarsene. Ed è uno dei più potenti in termini di "BENESSERE".

Pensaci: qual è la prima cosa che fai quando ti fai male o senti male? Porti le mani sulla parte dolente! E' istintivo! In realtà ci sono delle ragioni ben precise che il tuo corpo sa senza che tu ne abbia coscienza: ovvero, così facendo, riattivi la circolazione e il drenaggio dei liquidi, sciogli i blocchi e le tensioni muscolari, e, soprattutto stimoli a la produzione di endorfine. Queste sono sostanze che agiscono sui recettori degli oppiacei, e vengono secrete naturalmente dal nostro corpo, aumentando la soglia del dolore.


Il tocco fa bene non solo quando c'è un dolore

Ma non serve farsi male per decidere di portare un tocco sul nostro corpo, anzi! Quotidianamente e sempre inconsapevolmente, sentiamo il bisogno di auto-contatto: ci accarezziamo i capelli, ci sosteniamo il corpo, ci strofiniamo le mani, ci pettiniamo, incrociamo le gambe.

Questi non sono altro che gesti di auto-contatto e auto-conforto che ci aiutano nella presa di coscienza del nostro essere, di chi siamo e della nostra unicità. Le carezze della mamma sui neonati sono infatti fondamentali perchè il bambino inizia a definire la sua identità e unicità: quando ci fasciano e ci mettono tra le braccia della mamma quello è il primo momento in cui capiamo chi siamo, i nostri confini e il meraviglioso effetto che fa, sentirsi accolti, coccolati, al sicuro ... abbracciati!


E gli Abbracci?

Ebbene sì, anche gli Abbracci sono un altro esempio di Tocco ... e di quel tocco che Fa BENE! ;)

Vi racconto che qualche sera fa è venuto a trovarmi per cena un vecchio amico ... e ci siamo abbracciati!

Ebbene si, non c'è stato covid che ci potesse impedire di farlo ... e confesso che me ne sono un po' approfittata e ho lasciato che quel momento durasse qualche secondo di più ... perchè, appena ho sentito quel calore, quella sensazione di benessere, mi sono accorta di quanto mi fosse mancato.


L'abbraccio è una delle prime forme di accoglienza che riceviamo appena nati e, anche se col tempo cresciamo, quell'istinto, quel bisogno recondito di sentirsi protetti, amati e coccolati, non lo perdiamo mai ... per quanto spesso si finisca per mettere le spalle larghe e dire al mondo "sono forte, non ne ho bisogno, sto benissimo anche da sola"...

E invece a volte fa bene anche a noi SuperDonne e SuperUomini lasciarci coccolare, togliere per un po' la corazza, accettare quel lato yin e farsi "curare e ristorare l'anima" ...


Che c'entra tutto questo con lo Shiatsu?

Come che c'entra?

Immagina che qualcuno, per 1 ora, porti dei tocchi consapevoli, amorevili, di ascolto e benessere sul tuo corpo ... che quasi ti abbracci in silenzio per tutti il tempo ... ti piacerebbe?

Allora che aspetti? Prenota il tuo TRATTEMENTO SHIATSU!

0 visualizzazioni0 commenti

Post correlati

Mostra tutti